Promozione del benessere psicologico

chiedi una consulenza psicologica gratuita a roma

Il primo colloquio di consulenza psicologica con gli psicologi e psicoterapeuti di Qui Psicologia è gratuito. Chi non abita a Roma può fissare un appuntamento per una consulenza via telefono o via Skype.
Chiamaci oggi e Prenota il tuo colloquio gratuito!
Sarà l’occasione per fare esperienza di cosa voglia dire prendersi cura di se stessi.

Iscriviti alla newsletter di Qui psicologia

Per rimanere aggiornato sugli articoli di Qui psicologia, inserisci la tua mail nel box qui sotto e iscriviti alla newsletter:

Dizionario di quipsicologia.it – lettera E – da Effetto sulle credenze a Eziologia

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z

 

E

  • Effetto delle credenze (belief bias effect)
  • Effetto di recenza
  • Effetto primacy
  • Effetto Rosenthal
  • Effetto Zeigarnik
  • Elettroshock
  • Empatia
  • Episodio maniacale
  • Esame di realtà
  • Es
  • Etnopsichiatria
  • Eziologia

 

Effetto delle credenze (belief bias effect)

L’influenza esercitata dalle convinzioni e dagli atteggiamenti sul modo in cui una persona sviluppa un ragionamento e ne valuta le conclusioni.

 

Effetto di recenza

Di una lista di nomi o di un libro o di un film, vengono ricordati più facilmente gli elementi finali. Gli elementi centrali sono quelli ricordati peggio.

 

Effetto primacy

Di una lista di nomi o di un libro o di un film, vengono ricordati più facilmente gli elementi iniziali. Gli elementi centrali sono quelli ricordati peggio.

 

Effetto Rosenthal

Descrive il ruolo giocato dalle aspettative: se un insegnante si aspetta molto da un allievo, lo incoraggerà e stimolerà, tanto che l’allievo finirà con il diventare come l’insegnante lo aveva immaginato.
La denominazione di effetto Rosenthal deriva da Robert Rosenthal, che mise a punto, insieme a Lenore Jacobson, un esperimento in una scuola elementare della California.

 

Effetto Zeigarnik

Tendenza, messa in luce dalla psicologa sovietica Bluma Zeigarnik, a ricordare con più facilità un compito interrotto o lasciato a metà, rispetto a un compito ultimato.

 

Elettroshock

È una tecnica terapeutica che consiste nel provocare, attraverso una scarica di corrente elettrica, crisi convulsive controllate, al fine di curare determinati disturbi psichici. L’elettroshock è a tutt’oggi una tecnica molto controversa che suscita numerose polemiche.

Empatia

La capacità di mettersi nei panni di un’altra persona e di condividere il modo in cui l’altra persona sente e pensa.

Episodio maniacale

Periodo di umore elevato in modo anomalo, euforia, pensieri grandiosi su di sé e le proprie capacità.

Es

Termine introdotto in psicoanalisi da Sigmund Freud, che nella sua teoria distingue tre istanze psichiche che spiegano il funzionamento mentale. L’Es è la parte inconscia della personalità, del tutto irrazionale, che contiene le pulsioni. Le altre istanze psichiche sono l’Io e il Super-Io.

 

Esame di realtà

Capacità di distinguere tra i propri pensieri o desideri e la realtà e di rendersi conto che la percezione che si ha del mondo è soggettiva. Nei deliri e nelle allucinazioni l’esame di realtà risulta compromesso.

 

Etnopsichiatria

Approccio della psichiatria che studia e classifica i disturbi mentali prendendo in considerazione lo specifico contesto culturale in cui si manifestano e il gruppo etnico di provenienza o di appartenenza del paziente. In una società sempre più multietnica, l’etnopsichiatria cerca di rispondere alla domanda di aiuto proveniente dalle popolazioni migranti.

 

Eziologia

Studio dei fattori che sono causa di una malattia.