Integrare le nostre parti nascoste

  • 47
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    47
    Shares

Dobbiamo imbatterci nel peggio di noi stessi per scoprire la possibilità di una vita piena e profonda nonchè di un grande appagamento del nostro Sé. Continuando ad identificarci solo con i nostri aspetti positivi, la vita diverrà sempre più artefatta, noiosa e priva di creatività.  [William Miller – Der Goldene Schatten]

integrare lato ombra

Colui che si identifica con una sola componente della sua Persona, come il proprio aspetto fisico, l’abbigliamento, lo status sotto forma di titoli o di potere economico, acquisisce a tale riguardo qualcosa di vuoto e di inautentico. Al contrario ogni componente dell’ombra cui permettiamo di esistere e conseguentemente di aggiungersi alla nostra realtà, ci rende più autentici e più completi, ma pure più ambivalenti e multidimensionali e, in tal modo, più profondi e più umani.

 

 

 

per approfondire:

Il Nostro Lato Ombra
Felicità e Infelicità: due sentimenti inscindibili
Ombra, apri la porta al lato oscuro della tua anima – Ruediger Dahlke

 

Cristiana Milla, psicologa e psicoterapeuta. Per avere maggiori informazioni, visita la sua pagina personale e leggi gli altri articoli. Per consulenze psicologiche, psicoterapia, seminari o altre richieste, puoi scriverle una mail all’indirizzo cristianamilla@quipsicologia.it oppure telefonarle al 339.6137545.


  • 47
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    47
    Shares

Cristiana Milla

Psicologa, psicoterapeuta. Esperta in disturbi d'ansia, disturbi alimentari, difficoltà sessuali, dipendenze affettive, supporto alla genitorialità e alla famiglia. Collabora con l'Istituto di Psicosintesi di Roma. Leggi gli altri articoli di Cristiana Milla.