Promozione del benessere psicologico

chiedi una consulenza psicologica gratuita a roma

Il primo colloquio di consulenza psicologica con gli psicologi e psicoterapeuti di Qui Psicologia è gratuito. Chi non abita a Roma può fissare un appuntamento per una consulenza via telefono o via Skype.
Chiamaci oggi e Prenota il tuo colloquio gratuito!
Sarà l’occasione per fare esperienza di cosa voglia dire prendersi cura di se stessi.

Iscriviti alla newsletter di Qui psicologia

Per rimanere aggiornato sugli articoli di Qui psicologia, inserisci la tua mail nel box qui sotto e iscriviti alla newsletter:

Fa bene o fa male? Facebook e gli adolescenti

Facebook fa bene o male agli adolescenti

A dispetto delle paure dei genitori, il pericolo più grande per gli adolescenti su Facebook non sono gli adulti ma i coetanei che si servono di Facebook per aggredire, offendere, umiliare, che fanno cioè cyberbullismo.

Di cosa hanno paura gli adolescenti? Del cyberbullismo

adolescenti e paura del cyberbullismo

La paura più grande che hanno gli adolescenti è di essere vittima del cyberbullismo. Il cyberbullismo è secondo loro un pericolo più grande delle droghe e delle molestie di un adulto. Qusti i dati di una recente ricerca di Save the Children.

Adolescenti tra Internet e Facebook: i dati di Eurispes e Telefono Azzurro

Adolescenti Internet e Facebook secondo Eurispes e Telefono Azzurro

Qualche giorno fa Eurispes e Telefono Azzurro hanno presentato i dati dell’Indagine conoscitiva sulla Condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza relativa al 2012. Ho trovato particolarmente interessanti quelli relativi all’uso che gli adolescenti fanno di Internet e dei vari social network, Facebook in primis. Uso e abuso, purtroppo.

Adolescenti su Facebook: i genitori dovrebbero preoccuparsi? – parte 2

Adolescenti, Facebook e genitori parte 2

Facebook permette di rimanere in contatto con le persone che si conoscono ed è molto apprezzato dagli adolescenti. I genitori dovrebbero preoccuparsi della presenza dei figli su Facebook?

Adolescenti su Facebook: i genitori dovrebbero preoccuparsi? – parte 1

Stare con gli altri, dentro e fuori Internet

Sono moltissimi gli adolescenti iscritti a Facebook. I motivi di tanto successo risiedono soprattutto nel bisogno di separarsi dai genitori.

Bullismo femminile: ragazze che aggrediscono ragazze

bullismo femminile: ragazze che aggrediscono ragazze

Il bullismo riguarda anche le ragazze, sebbene con modalità diverse che i ragazzi. Le ragazze non usano infatti la violenza fisica ma quella psicologica.